giovedì 24 novembre 2011

Randomness


Una cosa veloce, prima di uscire a pranzo con i compagni di università. Giusto due pensieri sparsi, uno di quei post che sai già non interesseranno a nessuno.

Ho ripreso a leggere con serietà. Mi era mancato.

Ho finito “Il buio oltre la siepe”, che era in lettura da diversi mesi ormai. E direi che, in combinazione con il film di “Pomodori verdi fritti” ieri sera ho fatto il pieno di Alabama per i prossimi mesi. Ogni tanto qui a Torino partono le serate film, quelle che nei serial americani chiamerebbero “girls' night” ma che di fatto qui si risolvono in quattro o più ultraventenni che piangono come fontane tutte strette sul divano. Mi piacciono queste cose.

Ieri ho iniziato a leggere “Il cimitero dei senzanome”, di Patricia Cornwell, perché non ho mia dato abbastanza credito ai gialli e perché sì, non mi dispiacerebbe imparare a scriverli. Per ora non so che dire, mi ha messo tanta ansia che ieri sera ho fatto fatica a prendere sonno. Ma per il resto... non riesco a capire se la descrizione così vaga dei personaggi sia una prerogativa del genere o cosa.

I miei amici dicono che ho un serio problema con film e telefilm. Credo abbaino ragione.

Intanto ho iniziato il conto alla rovescia per il Natale, che non mi è mai piaciuto, ma che quest'anno sembra avere uno strano effetto sulla mia testa bacata.

Credo che più random di così non si riesca a fare, quindi vi lascio con una foto random e una domanda (alla quale non risponderà nessuno): avete un film o un libro da consigliarmi?

domenica 13 novembre 2011

Di me


Dieci cose di me che dovreste sapere:

  1. Odio il Natale, ma adoro le canzoni natalizie

  2. Il mio zaino preferito è a forma di omino verde spaventato, con due occhi enormi e la bocca spalancata, e si chiama Werner

  3. Quando sono a Torino pattino sul pavimento di parquet con le calze di spugna

  4. I miei cani preferiti sono i bulldog francesi, quelli con le orecchie enormi

  5. Mi piacciono i pokèmon, da impazzire

  6. Sul mio letto c'è il copri-piumino di Spongebob

  7. Non mi piacciono le sorprese, mi mettono in imbarazzo e mi fanno sentire fuori controllo

  8. Mi piace la musica country, anche se i miei amici mi prendono in giro

  9. Periodicamente mi innamoro di personaggi di vari telefilm (in questo momento sono in fissa con Arizona di Grey's anatomy e Kalinda di The good wife)

  10. Attaccata alla bacheca davanti alla mia scrivania c'è una cartolina di una ragazza con un elmetto che acchiappa enormi farfalle rosa e la scritta “Don't be stupid, be naif!”

In questi giorni ho pensato di cambiare, convincendomi che, se sono da sola da così tanto tempo, forse è per colpa di come sono fatta. Ma alla fine ho capito che io non voglio cambiare, non così. Sono goffa, naif, mi imbarazzo facilmente. Ma mi diverto. E prima o poi troverò anch'io qualcuno che possa apprezzare il mio essere, in qualche modo, strana.

Via, ogni tanto ho bisogno anch'io di una botta di autostima!

Per questa volta niente nuove foto, sono stata così pigra negli ultimi tempi...

E voi? Cosa dovrei sapere di voi?