martedì 20 dicembre 2011

Baby it's cold outside

Per quanto mi ostini a ripetermi che non devo abbandonare il blog, chissà come mi ritrovo a scrivere sempre meno spesso. A mia discolpa posso dire che, oltre alla connessione altalenante di sempre, in questo periodo sto scrivendo per me, per un progetto che mi intriga e che a quanto pare si mangia tutte le parole che ho ha disposizione.

Sta arrivando il Natale. Suonerà infantile ma sono contenta, quest'anno per la prima volta dopo tanto, tantissimo tempo. Non fraintendiamoci, non sono mai stata una di quelle persone che aspettano il Natale per ricevere e fare regali, né tanto meno ho una qualche motivazione religiosa che mi spinge ad amare questo periodo dell'anno. A dire il vero non ho mai amato questo periodo, nemmeno da bambina perché comportava l'obbligo di relazionarmi con i troppi parenti e i decisamente troppo rumorosi cuginetti. Semplicemente quest'anno mi sento riscaldata dall'atmosfera. E da oltre un mese sto stressando amici e parenti con le peggiori canzoni natalizie.

Questa è l'ultima settimana a Torino prima delle seppur brevi vacanze e, paradossalmente, questo appartamento che rimarrà vuoto a Natale ha un aspetto molto più festivo di casa mia. Forse è stata Torino a farmi cambiare idea sul Natale. Parlando con degli amici delle tradizioni delle nostre famiglie mi sono resa conto di avere qualcosa di speciale per cui essere felice. Al di là della religione e del consumismo le feste sono fatte per stare con le persone a cui si vuole bene, no?

E allora mettiamo il bollitore sul fuoco, un tè speziato per scaldarmi durante quest'ultima mattina di studio prima dell'esame di domani. E lasciamoci catturare lo sguardo dalle lucine colorate dell'albero, la mente persa tra nozioni apprese troppo in fretta e storie che richiedono di essere scritte mentre fuori cerca di nevicare.

1 commento:

  1. Spero che l'esame sia andato bene!! Anch'io ripeto a me stessa la stessa cosa, non riesco a capire cosa non vada ma non riesco più ad essere costante come un tempo... un abbraccio e tanti auguri di Buon NAtale!

    RispondiElimina

Perchè non mi lasci un saluto?